Dematerializzazione degli atti amministrativi


Il DPCM 13 novembre 2014 detta le regole tecniche per la formazione, l'archiviazione e trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici sia per i privati che per le pubbliche amministrazioni.

A far data dal 12 dicembre 2016, per il Consiglio Nazionale delle Ricerche, è fatto obbligo di redigere tutti gli atti amministrativi in formato elettronico (esclusivamente nei formati ammessi, come da nota esplicativa alla Circolare CNR n. 37/2014) e di sottoscriverli digitalmente da parte dei Dirigenti/Direttori/Responsabili.

L’amministrazione centrale del CNR fornisce il kit di firma digitale solo ai Dirigenti/Direttori/Responsabili di strutture di rilievo ma non ai dipendenti, seppur titolari di fondi, senza tali incarichi.

 

Dematerializzazione della richiesta di Acquisto di Beni/Servizi

Aggiornato il:
2019-01-23 17:22
Autore: :
Anna Paola Pala
Versione:
1.5
Valutazione media:0 (0 Votes)

Non puoi commentare questa FAQ

Chuck Norris has counted to infinity. Twice.